Psicomodena.it

Dott.ssa Chiara Rossi Urtoler

Ansia e fobie

L’ansia è un’emozione normale e adattiva, infatti livelli normali di ansia sono spesso utili per migliorare le prestazioni e livelli piuttosto elevati di ansia possono essere vissuti come normali nelle occasioni in cui siano coerenti con ciò che la situazione richiede.
Quando si diventa però troppo ansiosi diminuisce la capacità di risolvere i problemi quotidiani, come ad esempio affrontare le scadenze lavorative o scolastiche e le incombenze personali e familiari, perchè l’ansia riduce la capacità di pensare chiaramente e di agire in modo ragionevole e può rendere incapaci di fare anche le cose che si sanno fare bene.

I disturbi d’ansia consistono quindi in un eccessivo, invalidante e immotivato stato d’ansia, ma non solo.
Infatti le persone che ne soffrono non solo si lamentano di essere troppo spesso eccessivamente ansiose, ma chiedono anche aiuto riferendo paure specifiche e ossessioni ricorrenti che riconoscono almeno un po’ come irrazionali ed esagerate.

Le problematiche ansiose più frequenti sono quindi le seguenti: