Psicomodena.it

Dott.ssa Chiara Rossi Urtoler

Gestione emozioni

E’ normale e sano provare emozioni negative quali paura, rabbia, ansia, tristezza, senso di colpa, disgusto, ecc.. perchè tali sentimenti sono dei segnali che ci dicono che qualcosa non va in noi o intorno a noi e possono quindi diventare guide preziose per il nostro comportamento e spingerci a prendere le decisioni più opportune.

Le emozioni negative diventano invece un problema quando:

  • sono molto intense, durature, pervasive
  • ci sembrano incontrollabili
  • non capiamo il motivo per cui le proviamo
  • ci fanno sentire a disagio con noi stessi e con gli altri
  • non sappiamo più cosa fare e cosa pensare
  • non riusciamo riconoscere l’emozione che proviamo, ci sentiamo “male” e basta.

 

In questo caso può essere utile un sostegno psicologico che aiuti a:

  • riconoscere le emozioni
  • individuarne le cause
  • mostrare il collegamento fra emozioni e pensieri
  • affrontarle e regolarle diminuendone l’intensità e il disagio

 Una nuova strategia di gestione delle emozioni negative sta prendendo piede in terapia, in quanto è significativamente efficace nel miglioramento dell’equilibrio emotivo e del benessere. Per maggiori informazioni, vedere la tecnica della Mindfulness.

Scopri il nuovo corso per imparare a gestire le emozioni difficili:

 Vai all’anteprima gratuita del corso 

 

 

Per approfondire nello specifico, vedi anche:
gestione della rabbia,
stress,
ansia e panico,
depressione

Per domande o chiarimenti scrivere qui.