Psicomodena.it

Dott.ssa Chiara Rossi Urtoler

Panico: una reazione di attacco-fuga

La paura, l’ansia e gli attacchi di panico, come le altre esperienze emotive, sono risposte adattive del nostro organismo che si sono evolute fin dalla preistoria. Nello specifico, sono reazioni di attacco-fuga davanti al pericolo reale o anche solamente percepito.

L’ansia attiva il nostro sistema di rilevazione delle minacce e coinvolge l’attenzione, le sensazioni fisiche, i pensieri e le emozioni.
I nostri pensieri possono diventare estremamente negativi e provocare ancora più paura e terrore quando siamo ansiosi.

Questi pensieri possono suscitare una forma comune di pensiero guidato dall’ansia, tipicamente chiamato preoccupazione, che comporta la generazione di rappresentazioni di cose che potrebbero andare storte in futuro, di solito in un formato “e se…”. Per es: “cosa succede se perdo il mio lavoro?” o “Che cosa succede se mi viene il cancro?” o ancora “Cosa succede se non riesco a farmi degli amici?”, ecc…

La capacità di immaginare una serie di possibili minacce e di preparare un certo numero di risposte di protezione ha molto a che vedere con come l’essere umano si è evoluto per far fronte alle minacce e ai pericoli fin dalla preistoria.

Il video mostra come si sono formate queste reazioni e cosa scatenano nel nostro corpo e nella nostra mente.


Quando emergono ipotetici rischi e pericoli, il nostro sistema di rilevazione delle minacce può trattarli come reali; allo stesso modo, quando queste preoccupazioni arrivano, possono suscitare  emozioni spiacevoli e controllare il nostro comportamento.
La nostra attenzione si limita a concentrarsi su questi pensieri e quindi possiamo avere una gamma più limitata di possibili comportamenti disponibili.
Questo tipo di reazione può avere avuto un’utilità evolutiva, ma ora  non è spesso più così utile per noi.

Potremmo quindi imparare un altro tipo di risposta quando percepiamo paura, panico e ansia: osservare quello che accade nel nostro corpo e nella nostra mente con curiosità e disponibilità. Per fare questo ci vengono in aiuto la Mindfulness e l’ACT.

Per imparare ad affrontare paura, ansia, panico e stress con la Mindfulness e l’ACT è disponibile il corso online MindACT 

 

Categorie: Senza categoria


Il tuo commento verrà reso pubblico solo dopo approvazione da parte di psicomodena.it